Interessante ed utile, probabilmente non solo per fini didattici, Metrimas scritto da David Ottanelli.

Il software permette lo studio della geometria delle masse in 2D anche per sezioni complesse, ottenute …continua »

Abbiamo già trattato questo argomento in Scaricare, salvare e rivedere i video di YouTube, Google Video, MetaCafe… parlando di DownloadHelper, un componente aggiuntivo per Firefox.

L’operazione è chiaramente possibile anche per chi non utilizza Firefox, grazie ai tanti servizi disponibili online, per i quali non è addirittura necessario installare nulla. Ecco una rassegna di quelli che ci sono sembrati più semplici ed immediati …continua »

Uno dei motivi che hanno dissuaso molti dall’uso di Google Chrome è la poca attenzione per la privatezza degli utilizzatori.

Il browser presenta infatti delle impostazioni di default per le quali, durante la normale navigazione in rete, vengono scambiate informazioni relative all’attività in corso: il correttore automatico controlla ciò che viene digitato, la ricerca interagisce direttamente con il motore di ricerca di Google…etc.

Mentre queste sono impostazioni che, dopo un veloce giro nel menù di configurazione, possono essere disattivate, il numero …continua »

Il formato video dei filmati di YouTube è di tipo Flash Video (FLV), ottimo per il suo impiego in internet, grazie al vantaggioso rapporto tra qualità e compressione che lo caratterizza.

Purtroppo, i filmati che scarichiamo e vediamo sul nostro PC non sono, al momento, direttamente visualizzabili sull’ iPod Video o semplicemente sul televisore di casa. Per far ciò bisognerebbe munirsi di un software convertitore che li trasformi in formati compatibili con i lettori in questione: operazione spesso non facile ed immediata a causa dei settaggi di conversione richiesti.

Esiste però un modo incredibilmente più semplice …continua »

La procedura per il rimborso del credito residuo per gli utenti Wind richiede l’invio di

una raccomandata all’indirizzo Casella Postale 14155 – 20140 – Milano Baggio, con l’indicazione dei dati anagrafici (nome, cognome e codice fiscale) dell’intestatario della sim

nella quale andrà allegata la copia di un documento d’identità, il numero di telefono della sim e poi a seconda delle modalità del rimborso, o i dati del conto corrente su cui effettuare il bonifico, oppure un numero di telefono Wind su cui trasferire il credito da restituire.

L’operazione non è in nessun caso gratuita …continua »

E’ tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012 che il Sole raggiungerà il massimo della sua attività.

Lo riporta la versione online italiana della Pravda, autorevole quotidiano russo, che citando un non meglio identificato “gruppo di astronomi europei ed americani” individua in questo intervallo di tempo un’attività talmente intensa da influenzare notevolmente “l’operato delle attrezzature elettriche e di navigazione sulla Terra” …continua »