"Just another Amateur Radio weblog"

Aggiornamento nuovo firmare per Icom IC-7600

Disponibile da qualche giorno (27 Gennaio 2011) la nuova release ver. 1.10 del firmware per l’IC-7600.

Le novità essenziali dell’aggiornamento sono

  1. Additional functions for CI-V commands (ex. CW message) are provided to support the RS-BA1.
  2. A new additional feature, the Time-Out Timer (TOT) function.

In questo documento sono riportati nello specifico i dettagli della release. Inoltre, da fine Dicembre (24 Dicembre 2010) sono disponibili i driver USB ver.1.10 dell’IC-7600, stessi dell’IC-7200, IC-7410, IC-7600 e IC-9100 . Questa la pagina per il download.

Ciclo solare e propagazione ionosferica: bollettino su Dx World

Pubblicato l’ultimo bollettino del mese di Gennaio su Dx World. L’articolo è qui

http://dx-world.net/2011/solar-propagation-bulletin-5-jan-29-2011/

Mala tempora currunt?

Nella rassegna stampa di oggi due titoli “interessanti” da Julie News: Regione: ok a leggi antiviolenza e radioamatori

… Approvata, inoltre, all’unanimità, anche la modifica dell’art. 1 della legge regionale n. 14 del 2001 in materia di tutela igienico sanitaria della popolazione, dall’esposizione a radiazioni non ionizzanti generate da impianti per tele-radiocomunicazioni, presentata dal consigliere Regionale del Pd, Donato Pica…

In modo più dettagliato se ne parla ancora in Pica – Casillo (PD): esprimo soddisfazione per approvazione legge stazioni radioamatoriali

Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Paolo Romano, ha approvato all’unanimità (48 voti favorevoli) la “Modifica art. 1 della l.r. 24 novembre 2001 n. 14 in materia di tutela igienico sanitaria della popolazione dalla esposizione a radiazioni non ionizzanti generate da impianti per teleradiocomunicazioni” …continua»

Approvate al Senato, in prima lettura e con accordo bipartisan, le Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici.

Qui l’iter in aula della proposta di legge (sito del Senato della Repubblica)
Queste le proposte e gli emendamenti che hanno contribuito alla formulazione del testo finale (sito del Senato della Repubblica)

IL TESTO DEL DDL [pdf – 100kB]

L’Articolo 4 parla di decisioni riguardanti l’installazione di impianti non centralizzati per la ricezione radiotelevisiva, stabilendo maggioranze assembleari utili particolarmente basse (un terzo del valore dell’edificio): …continua»

Anche la Polonia sui 70 MHz (4 m)

Il Ministro delle Infrastrutture della Polonia ha annunciato che sarà a breve disponibile anche per i radioamatori polacchi la banda dei 4 m. Le frequenze saranno comprese tra 70.1 e 70.3 MHz e saranno utilizzabili a statuto secondario. Potenza massima consentita 20 W EIRP.

Qui, per chi conosce il polacco, la pagina del Ministero delle Infrastrutture.

Il 18 Febbraio prossimo terminerà un primo periodo di valutazione. L’approvazione definitiva non avverrà almeno fino ai primi giorni di Marzo 2011.

 

Disclaimer

    Tutti i contenuti di IK8LOV's weblog sono rilasciati sotto licenza Creative Commons (Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia), salvo diversamente indicato. I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicita' e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001. Testi, immagini, loghi e marchi riportati sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.

Cosa significa IK8LOV

Il Ministero dello Sviluppo Economico - gia' delle Telecomunicazioni - assegna un nominativo a ciascuna stazione di radioamatore, dopo che il titolare abbia superato delle apposite prove d'esame. IK8LOV e' il nominativo assegnatomi in seguito all'esame sostenuto nel 1987. Il nome di questo blog rappresenta dunque il tema degli appunti contenuti nel sito.