"Just another Amateur Radio weblog"

The Voice of Russia ha cambiato frequenza

The Voice of Russia è ora su 7.265 MHz. Ad una settimana dalla segnalazione dello IARUMS, che ha invitato chiunque a protestare con le autorità russe e quelle nazionali sulle telecomunicazioni, l’8 febbraio scorso Mr. Alexey Vesnin del The General Radio Frequency Centre di Mosca risponde così a DJ9KR:

I moved 7200 to 7265. For me it is easy 🙂 Are you happy? Best regards, Alexey

Qui maggiori dettagli, direttamente dal sito della IARU.

In extremis e col fiatone, ho tenuto ad accontentare F. dalla zona 1 che mi ha chiesto la tendenza delle aperture di propagazione ionosferica tra N. Italia e USA per il CQ WPX RTTY Contest.

Poiché le condizioni di propagazione sono sensibilmente differenti tra le due coste, ma anche nei confronti della parte continentale degli Stati Uniti, i grafici a cui far riferimento sono sostanzialmente tre: suddivisi secondo le diverse macro-zone.

…continua»

DelpoFilm ha pubblicato su YouTube la versione integrale di Qualcuno in ascolto.

La pellicola è suddivisa in 10 parti:

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10

Anno 1988. Titolo originale: HIGH FREQUENCY. Peter (Vincent Spano) è un tecnico televisivo che si trova sulle Alpi svizzere in una stazione per satelliti. Conosce via radio amatoriale un ragazzino americano di nome Denny (Oliver Benny) e tra i due si instaura un rapporto di amicizia. Durante la visione di un incontro di boxe …continua»

Radio Rivista in formato digitale

Non attendevo plichi o posta importante. Sulla scrivania questa volta ho trovato invece una busta con il CD di Radio Rivista in formato digitale dal numero 1/2010 al 7-8/2010.

Sarà perché sono rientrato in ARI a partire dal secondo semestre dell’anno scorso ed ho chiesto i numeri arretrati da giugno in poi… sarà forse normale routine. Con le riviste cartacee già ricevute, queste ultime completano l’intera annata 2010.

Se l’ARI …continua»

Voice of Russia invade 7.200 MHz

Il segnale arriva da S. Pietroburgo, dove i trasmettitori di The Voice of Russia sono sintonizzati dal 1 febbraio 2011 sulla frequenza di 7200 kHz.

Lo segnala Ulrich Bihlmayer DJ9KR, vice Coordinatore IARU Monitor System Region 1, sul bollettino del 3 febbraio scorso. La banda dei 40 m, da 7000 a 7200 kHz, è assegnata in modo esclusivo al servizio di radioamatore in tutto il mondo e la presenza di The Voice of Russia, che oltretutto impiegherebbe potenze ragguardevoli, produce disturbi molto forti. …continua»

 

Disclaimer

    Tutti i contenuti di IK8LOV's weblog sono rilasciati sotto licenza Creative Commons (Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia), salvo diversamente indicato. I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicita' e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001. Testi, immagini, loghi e marchi riportati sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.

Cosa significa IK8LOV

Il Ministero dello Sviluppo Economico - gia' delle Telecomunicazioni - assegna un nominativo a ciascuna stazione di radioamatore, dopo che il titolare abbia superato delle apposite prove d'esame. IK8LOV e' il nominativo assegnatomi in seguito all'esame sostenuto nel 1987. Il nome di questo blog rappresenta dunque il tema degli appunti contenuti nel sito.