"Just another Amateur Radio weblog"

Voice of Russia invade 7.200 MHz

Il segnale arriva da S. Pietroburgo, dove i trasmettitori di The Voice of Russia sono sintonizzati dal 1 febbraio 2011 sulla frequenza di 7200 kHz.

Lo segnala Ulrich Bihlmayer DJ9KR, vice Coordinatore IARU Monitor System Region 1, sul bollettino del 3 febbraio scorso. La banda dei 40 m, da 7000 a 7200 kHz, è assegnata in modo esclusivo al servizio di radioamatore in tutto il mondo e la presenza di The Voice of Russia, che oltretutto impiegherebbe potenze ragguardevoli, produce disturbi molto forti.

Bihlmayer invita tutti a denunciare, presso le proprie autorità nazionali sulle telecomunicazioni, lo sconfinamento di Voice of Russia ed inoltrare la protesta via email anche all’Ambasciata russa.

Il segnale, come è verificabile in qualsiasi momento, arriva dappertutto e anche forte!

Questa una registrazione delle loro trasmissioni (Fonte: IARU-MS Reg.1)

Comments are closed

 

Disclaimer

    Tutti i contenuti di IK8LOV's weblog sono rilasciati sotto licenza Creative Commons (Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia), salvo diversamente indicato. I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicita' e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001. Testi, immagini, loghi e marchi riportati sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.

Cosa significa IK8LOV

Il Ministero dello Sviluppo Economico - gia' delle Telecomunicazioni - assegna un nominativo a ciascuna stazione di radioamatore, dopo che il titolare abbia superato delle apposite prove d'esame. IK8LOV e' il nominativo assegnatomi in seguito all'esame sostenuto nel 1987. Il nome di questo blog rappresenta dunque il tema degli appunti contenuti nel sito.