"Just another Amateur Radio weblog"

E’ stato appena pubblicato dalla IARU il rapporto annuale del 2010 relativo alle intrusioni illegali sulle bande radioamatoriali della Regione 1/Europa.

I dati sono frutto del lavoro di DJ9KR e DF5SX della DARC ed analizzano frequenze e natura delle emissioni ricevute/segnalate. Un paio di grafici mi sembrano abbastanza significativi.

Ecco le stazioni radio Broadcast illegali che hanno invaso la banda dei 40 m da 7100 a 7200 kHz:

La provenienza della maggior parte delle radio è abbastanza evidente, Sound-of-Hope arriva invece dalla Cina. Dai grafici presenti nel rapporto, i 40 metri risultano occupati soprattutto dalle radio Broadcast, che in passato condividevano la banda con altri servizi, quali ad esempio i radar militari OTH.

In tutto lo spettro delle HF le bande radioamatoriali più occupate dai pirati dell’etere risultano invece i 10 m, seguiti dagli 80 metri, poi i 20 metri…et cetera.

La IARU invita da sempre tutti i radioamatori a difendere le proprie bande. Attraverso il Monitoring System chiunque può (e dovrebbe) segnalare ogni tipo di emissione non autorizzata.

Riferimenti essenziali:

Sound of Hope
Intruder Jan. – Dec. 2010 In Region 1 – Europe – Graphics by DJ9KR
Russian Woodpecker
IARU Monitoring System

Lascia un commento

Nome: (Required)

E-mail: (Required)

Website:

Comment:

Disclaimer

    Tutti i contenuti di IK8LOV's weblog sono rilasciati sotto licenza Creative Commons (Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia), salvo diversamente indicato. I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicita' e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001. Testi, immagini, loghi e marchi riportati sono di proprieta' dei rispettivi proprietari.

Cosa significa IK8LOV

Il Ministero dello Sviluppo Economico - gia' delle Telecomunicazioni - assegna un nominativo a ciascuna stazione di radioamatore, dopo che il titolare abbia superato delle apposite prove d'esame. IK8LOV e' il nominativo assegnatomi in seguito all'esame sostenuto nel 1987. Il nome di questo blog rappresenta dunque il tema degli appunti contenuti nel sito.