MappaDistricarsi nella babele delle coordinate geografiche è spesso impresa ardua.
Non è proprio come andare al mercato e far di conto per la spesa, ma bisogna aver dimistichezza con le conversioni tra i vari formati, le notazioni standard, i sistemi di proiezione…

Chi possiede un GPS e vuol trasportare i dati su una mappa con riferimento differente, o chi più semplicemente vuole inserire le coordinate di casa per vedersi dall’alto su Google Earth, può raggiungere ugualmente lo scopo anche senza dover necessariamente rispolverare i libri di scuola.
Non servono neppure le batterie nuove per la calcolatrice.

Se state leggendo questo articolo vuol dire che avete già tutto il necessario: una connessione ad internet ed un PC.
In rete infatti troviamo direttamente le pagine che eseguono in modo automatico le conversioni di cui abbiamo bisogno:

Per chi volesse qualche programma , ecco un paio freeware da scaricare subito.

SGAI Cartho, scritto da Filippo Forlani esegue la conversione delle coordinate dal sistema Gauss Boaga Monte Mario in UTM e viceversa. Ottimo, leggero (non richiede installazione), versatile.

download 0 bytes - Scaricato 26,463 volte

Degree Converter di GMGB converte invece tra i seguenti tre formati: gradi e gradi decimali, gradi minuti e decimi di minuto, gradi minuti secondi e decimi di secondo.

download 0 bytes - Scaricato 16,128 volte

Articoli correlati
  • Tracking satellitare online
  • Immissione di coordinate geografiche in Google Earth
  • Tabella di conversione AWG - mm - mm²
  • PolarClock, misurare il tempo in coordinate polari
  • Tracking satellitare professionale con Orbitron


  • 50 Risposte a “Conversione delle coordinate geografiche”

    1. francesco scrive:
      Visto che ogni apparecchio lo permette, Vorrei sapere perchè impostare il gps, ad es. in gradi decimali, piuttosto che in gradi minuti secondi. Qual’ è l’utilità?
      e quale mi da le coordinate più precise?
      Grazie per la gentile collaborazione.
    2. Massimiliano Laconca scrive:
      Ciao Francesco, non c’è un vantaggio tra l’uso di un sistema di coordinate e l’altro. Molto spesso si continuano ad utilizzare sistemi derivanti da scelte passate o tali da randere più agevole calcoli e conversioni varie.
      Per quanto riguarda la precisione e l’accuratezza della misura non è neanche un problema: lo strumento effettua una misura accurata legata alle condizioni di rilievo e alla qualità del gps. L’espressione della misura in un sistema piuttosto che in un altro non inficia assolutamente l’accuratezza del valore. Chiaramente dovrai valutare bene le giuste cifre significative per esprimere pari grado di precisione tra un sistema e un’altro.
    3. mauro tafuro scrive:
      Ciao,
      premetto che nn sono un esperto in coordinate geografiche ma volevo chiedere un aiuto relativamente al seguente problema di georeferenziazione:
      Ho una mappa georeferenziata secondo le coordinate UTM del tipo:(file .tfw)
      1.500000
      0.000000
      0.000000
      -1.500000
      747523.500000
      4503206.000000
      Adesso, conoscendo le seguenti informazioni:
      Image Information:
      Date Taken: 4/6/2003
      Native Resolution: 0.6096
      File Size: 1500 x 1500 (2.3 megapixels)
      Image Area: 5.06 sq km

      Coordinate Information:
      Center point Latitude: 40.63216 (40° 37′ 56″)
      Center point Longitude: 17.94004 (17° 56′ 24″)

      Upper left corner Latitude: 40.64262 (40° 38′ 33″)
      Upper left corner Longitude: 17.92720 (17° 55′ 38″)
      Lower right corner Latitude: 40.62170 (40° 37′ 18″)
      Lower right corner Longitude: 17.95288 (17° 57′ 10″)

      Geo-reference Information:
      Projection: UTM Zone 33
      Datum: WGS 84
      Image Units: Meters

      Ora voglio tradurre il mio file di georeferenziazione da sistema di proiezione UTM a sistema di proiezione geografiche (lat/lon), per quanto riguarda la “traduzione” del punto
      747523.500000
      4503206.000000
      non ho avuto nessun problema in quanto ho potuto utilizzare il tuo software, ora non riesco a capire quale calcolo debba eseguire per poter “tradurre ” i pixel/ metro da un sistema di coordiante all’altro, vale a dire 1.5 relativo ad UTM equivale a quanti pixel/metro in coordinate geografiche?
      Grazie
      Mauro Tafuro

    4. laura scrive:
      ciao ….. da profana ….. nn capisco nulla di qst cose però mi piacerebbe sapere quali sono le coordinate del posto dove sono nata ……
      come posso fare ??????
    5. alessandro scrive:
      Allora la questio è la seguente.
      Acquisto della cartografia UTM/WGS84 da utilizzare con arcview. Decido di importare su questa carta in arcview un file kml./kmz. trasformato in shp.. Ecco il problema. I dati non si sovrappongono. Come se i sistemi di riferimento fossero diversi (sicuramente lo saranno). Cosa sbaglio? I datum sono gli stessi WGS84. Allora saranno i sist. di proiezione? Potreste aiutarmi

      Il Neofita

    6. domenico scrive:
      Sono in possesso di un gps Garmin 72 avendo le coordinate di un punto da raggiungere sapete dirmi come faccio ad inserirle nel gps??? :twisted: : :oops: :cry:
    7. Ziobilli scrive:
      Ho un file con le seguenti coordinate:

      Provincia:PD
      Comune:ABANO TERME
      Indirizzo:Via Appia Nuova
      Longitudine:716,7
      Latitudine:5027

      Cortesemente, sapreste dirmi che tipo di coordinate sono?
      Le ho provate tutte ma non trovo con quale codifica sono state scritte.

      Grazie 1000

    8. Marco VASTA scrive:
      Ho queste coordinate
      BALISE21 23.818.340 26.152.040 Balise 21 della Saviem

      Nella pagina http://www.videorunner.com/egitto/route4gps.html

      Ma non riesco a capire cosa sono e che programma usare per convertirle.

      Grazie

      marco

    9. Rino scrive:
      Bravo! Grazie per la semplicità
    10. Gio scrive:
      Ciao posseggo un tel. cell. Nokia N95 munito di gps.
      Ho le seguenti coordinate 36°. 37′. 897″ N 014°. 37′. 813″ E
      immettendole nel cellulare non ottengo la posizione voluta.
      omette l’ ultima cifra ed omette anche lo 0 nel 014.
      Bisogna fare qualche conversione o cosa?
      Qualche aiuto?
    11. Batino scrive:
      Ciao a tutti.
      Io devo andare in viaggio di nozze in Australia e Nuova Zelanda tra 10 giorni.
      Per la nuova Zelanda ho comprato un libro dove ci sono le coordinate dei lughi del Signore degli anelli perchè li volevo utilizzare con le mappe del mio Nokia.
      Però sul libro sono in un formato diverso dal cellulare….
      ESEMPIO:
      Il fiume Anduin è indicato sul libro come S45° 29.755′ - E167° 40.159′
      ma sul nokia le coordinate sono XXX° XX’ XX.XX”
      Che differenza c’è (come si definiscono i due modi???) e come faccio a convertirli?
      Grazie
    12. davide scrive:
      è possibile trasformare coordinate geografiche in UTM e viceversa senza utilizzare software ma formule di calcolo?
    13. Gigi scrive:
      :mrgreen: Finalmente un sito che non richiede cervellotiche iscrizioni e dove spero qualcuno possa rispondermi.
      Vi dico direttamente cosa vorrei fare (nel frattempo mi sto destreggiando tra vari programmi per trovare ciò che fa per me).
      Ho creato un planisfero per un mondo “di fantasia” inventato tanti anni fa, ora vorrei farne differenti proiezioni geografiche.
      Al momento il planisfero è una proiezione sinusoidale e lo vorrei trasformare quantomeno in equirettangolare (poi da lì è facile ricavare il resto, penso).
      Ho capito che ci si può arrivare calibrando i pixel della bitmap - cioè “taggandoli”, per usare un linguaggio di moda :grin: - e la cosa sarebbe facilissima visto che “quel mondo è mio (e di qualche amico)”!
      Alla fine si tratta semplicemente di conversioni matematiche applicate alla grafica, ma vai e trovatelo il programma giusto!
      Suggeritemi voi o ditemi dove cercare… Spero che mi rispondiate presto o che nel frattempo io abbia risolto per conto mio, nel qual caso se ripasso per di qua vi dirò come avrò fatto.
      Grazie dell’attenzione
    14. Gigi scrive:
      Comunque colgo l’occasione per rispondere a Davide:
      Non penso sia possibile, se non con software che prevedono calcoli complessi, tanto più che alcuni punti nelle mappe possono essere considerati anche come facenti parte del fuso contiguo.
    15. arnolfo piras scrive:
      ciao; ho acquistato un GPS per trakking e vorrei inserirci i dati waypoint in mio possesso per poter quindi percorrere tale tracciato, ma non sono stato capace. Ditemi gentilmente se necessito di un collegamento ad un compiuter per fare cio o piu semplicemente ditemi cosa devo fare.
      Arnolfo
    16. Marzia scrive:
      Gentili utenti, ho scaricato da Google Heart le coordinate di un sito che dovrei trasformare in coordinate UTM.
      Le coordinate sono le seguenti:
      44° 49′ 20.23”
      9° 52′ 04.03”
      come ottengo le coordinate UTM per favore?
      Ho provato con qualche programma trovato su Internet, ma non sono riuscita nell’intento.
      Qualcuno mi può cortesemente dare una mano? Grazie di cuore in anticipo.
      Marzia
    17. Sergio scrive:
      Gentili , mi potete aiutare a trovare e scaricare da internet un programma valido per trasformare coordinate gps in coordinate UTM ? esiste in commercio apparecchiature che siano in grado di trasformarle immediatamente ?
      Un grazie grande..grande…a chi mi può aiutare..
    18. Domenico scrive:
      Individuando vari punti tramite coordinate Latitudine-Longitudine, ho riscontrato differenze di oltre mezzo km tra Google Earth e le carte tecniche regionali. Di chi mi posso fidare maggiormente?
      Grazie .
      Ciao a tuttil
    19. Bartolo scrive:
      Ciao a tutti !

      ho un enorme problema ( almeno dal mio punto di vista sembra cosi )

      ho delle coordinate di questo tipo (primo tipo)

      4048.2817,N
      01436.7983,E

      che in realtà corrispondono a queste coordinate (secondo tipo)

      40.80477107063693 n
      14.613157510757446 e

      il mio Gps nel log mi da le coordinate del primo tipo, ma per visualizzarle in google maps/earth ho bisogno di convertirle dal primo tipo al secondo tipo

      avrei bisogno di sapere che tipo di coordinate sono nel primo tipo

      e che tipo di coordinate sono nel secondo tipo, e se non è troppo anche la formuletta matematica per convertila dal primo al secondo tipo

      se ottengo questo da voi pagerò donnine in quantità per farvi far sesso fino a quando non avrete il bacino frantumato :D

      a parte gli scherzi … mi dareste la possibilità di finire un lavoro per me importante … grazie per tutte le future risposte / aiuti , per qualsiasi contatto la mia email è dedrisproject@gmail.com

    20. GIULIANO scrive:
      Caro Bartolo Dovresti dirmi che modello è il tuo gps, comunque nelle impostazioni gps dovresti trovare le opzioni di come vuoi vedere le coordinate, (google
      mostra gradi,minuti,secondi e decimi di secondo esempio:
      40° 32′ 25.31”N 08°15′ 16.12”E) io ho un garmin e mi indica 3 modi
    21. GIULIANO scrive:
      Caro Domenico,
      Ho fatto esperimenti con le carte e google heart, effettivamente ci sono delle differenze di circa 300/500 metri nelle carte, fatta la prova del 9 con il mio gps Garmin map 60 da escursionismo è perfettamente d’accordo con le posizioni di google, con lo scarto di meno di un metro.
      Io ho usato con carte scala 1:25000
      saluti
      giuliano
    22. GIULIANO scrive:
      Caro Sergio,
      normalmente nei gps è già predisposto per diversi modi di inserire le coordinate, lo trovi nelle impostazioni unità, comunque vai sul sito
      Ultrasof3D.it
      e clicca in alto su converttore coordinate.
      ciao
    23. GIULIANO scrive:
      Sono curioso di conoscere i passaggi matematici per convertire le misure UTM in sessagimali
      zaino7@libero.it
      grazie
    24. Tomaso scrive:
      Ciao Giuliano, trovi qui le formule che ti interessano ;)
      http://www.uwgb.edu/dutchs/usefuldata/UTMFormulas.HTM

      Tom

    25. Antonio scrive:
      Grazie per il sistema di conversione, che utilizzato sul PC è più comodo del ripiego sul GPS.
    26. Antonio Malanima scrive:
      Buon giorno,
      una equipe di operatori subacquei ha eseguito il rilievo di una condotta sottomarina e mi ha fornito le coordinate dei punti rilevati ma non riesco a convertirle in Gauss Boaga e posizionarle sulla cartografia SID (Sistema Informativo Demaniale)
      Lat. 42 21 .298 N Long. 010 55 .439 E
      Lat. 42 21 .592 N Long. 010 55 .328 E
      Lat. 42 21 .610 N Long. 010 55 .346 E
      Lat. 42 21 .616 N Long. 010 55 .366 E
      Lat. 42 21 .626 N Long. 010 55 .371 E
      Lat. 42 22 .228 N Long. 010 52 .870 E
      Lat. 42 22 .228 N Long. 010 52 .855 E
      Lat. 42 22 .239 N Long. 010 52 .823 E
      Lat. 42 22 .262 N Long. 010 52 .823 E
      Lat. 42 22 .301 N Long. 010 52 .776 E
      Lat. 42 22 .305 N Long. 010 52 .776 E
      Siamo all’isola del Giglio. Qualcuno può aiutarmi. Naturalmente anche pagando il servizio di conversione.
      Grazie.
      Antonio Malanima
    27. Luca scrive:
      per il signor Antonio malanima :ho convertito le sue coordinate, ma prima di mandarglie devo prepararle.

      se mi vuole contattare questo è il mio numero 3484550299.

    28. marco scrive:
      grazie è stato utilissimo :smile:
    29. Mario Lo Monaco scrive:
      Buongiorno, chiedo un grande aiuto in quanto mi trovo in difficoltà,
      devo cercare delle località su google maps inserendo le coordinate GPS, esempio:
      posizione: Est. Gps: N 40°47′,141 - EO 09°40′,267
      ho provato ad inserirle nella casella “in volo” ma purtroppo non me le legge non da alcun risultato, posso chiedervi dove sto sbagliando?
      Vi ringrazio anticipatamente per la cortese risposta
      Lo Monaco
    30. andrea scrive:
      ciao,
      premetto che sono ignorante in materia…ho una mappa in formato jpg con indicate le coordinate in UTM, ti indico una coppia:
      Lon: 421000
      Lat: è indicata così: 46 poi a capo 34
      (se vuoi posso inviarti il file così facciamo prima…)

      Ora non riesco a convertire questo benedetto punto in WSG84 (in pratica nel formato di google heart).
      I programmi che ho trovato online fanno riferimento ad un Datum (NAD27 o NAD83) o richiedono il parametro ZONE. Non so cosa siano entrambi….
      Puoi aiutarmi?
      grazie, Andrea

    31. Lorenzo scrive:
      Ottimo.
      Esattamente quello che mi serviva. Con il cellulare salvo manualmente alcune coordinate del percorso e il programma me le converte correttamente nel formato da usare per google maps.
    32. Giovanni scrive:
      Ho un Garmin x la navigazione marina, quando rilevo le coordinate dalla carta ho un problema a trasciverle sul navigatore, in quanto i primi sono a tre cifre, es.
      16° 30″ e 3′ .sul display compaiono 2 qudratini per i gradi,2 per i secondi e 3 per i primi.In che modo dovrei riportare i primi sul display??
    33. francesco scrive:
      salve vorrei riportare le coordinate di un foglio catastale su google earth ma non sò come fare perchè io ho delle cordinate a bordo foglio che sono per esempio N. 205000 E. 15 4000 come potrei fare? che scala dovrei adottare? grazie per le risposte
    34. Ennio scrive:
      Salve!scusate la mia ignoranza ma devo compilare una carte per la protezione civile….e mi chiedono le coordinate metriche Est e Nord. Io sono riuscito a ad avere le coordinate del mio sito in gradi! come faccio per sapere le coordinate metriche???
      qualcuno mi sa aiutare??
      grazie
    35. aurelio scrive:
      su pubblicazioni di rifugi montani svizzeri, sono indicate coordinate del tipo:
      707.500 / 117.300
      qualcuno mi sa indicare come convertire in gradi decimali?

      grazie dell’aiuto

    36. Mario scrive:
      SGAI Cartho non funziona, si apre e immediatamente si chiude con messaggio “need update contact http://www.sgai.com
    37. nelly scrive:
      Ciao,
      ho necessità di convertire una discreta quantità di dati LL in UTM WGS84, ma il link presente in cima a questa pagina rimanda ad un sito che forse non è più attivo… ne conoscete altri?
      grazie
    38. giuliano scrive:
      Perchè il convertitore da UTM a gradi decimali non funziona
      grazie
    39. Alessandro scrive:
      Salve vorrei un informazione, mi occupo di allestimenti di spettacoli pirotecnici e spesso oltre le normali licenze per i commissariati mi viene chiesto un ulteriore permesso dalle distrzioni aereoportuali con le relative coordinate del lancio di fuochi. Ho utilizzato sia tom tom che google earth per le coordinate geografiche ma all’Enac non risultano MAI esatte!Sapete per caso se gli aereoporti utilizzano le coordinate catastali e se sì come trovarle? Grazie in anticipo
    40. Lidio scrive:
      Ho da poco acquistato un Garmin etrex venture hc. Quando memorizzo un waypoint mi mostra le coordinate UTM. Ma usando il software freeware GPS utility, mi scarica il file con coordinate decimali, che non mi servono. A me servono file con coordinate UTM. C’è un modo di avere i file con le coordinate UTM come quelle che mostra la schermata waypoint del garmin etrex?
    41. Lidio scrive:
      Mi pare di aver risolto. Nel software di GPS Utility c’è l’opzione per salvare i file in diversi formati di coordinate. Appena posso vedo se è davvero così.
    42. Giacomo scrive:
      ho bisogno di un grosso piacere, ho rilevato con un Garmii novi 2200 la posizione di una miniera di carbone, della 1^ guaera mondiale,. sita in Montereggio di Mulazzo (Ms) .

      Le coordinate sono:
      Lat. 44° 18′ 07.4″ Nord
      Long. 009° 50′ 25.1″

      potete perpiacere trasformale in coordinate Gauss-Boaga e UMT.

      grazie

    43. filippo scrive:
      vorrei scaricare i punti gps del mio garmin etrex sul pc, come posso fare?
      grazie e ciao
    44. Luigi scrive:
      una richiesta, ho le seguenti coordinate: -2.79674 -40.51177 / -2.79694 -40.51168 / -2.79698 -40.51183 / -2.79676 -40.51190
      come faccio a sapere a quanti metri quadri corrisponde questo terreno?
      Gradirei avere una spiegazione su come fare il calcolo da coordinate a metri, qualora non fosse possibile qualcuno potrebbe calcolarmi i mq?
      Grazie a tutti…
    45. massimo scrive:
      RAGAZZI QUALCUNO SA DIRMI LA DIFFRENZA TRA WGS84 E UTM1950 IN GRADI???
      AIUTO
    46. Vito scrive:
      Segnalo un utile convertitore:
      http://www.yougps.it/converti.php
    47. enzo scrive:
      posseggo due navigatori, il Tom Tom e il Via Michelin. Nel primo le coordinate si inseriscono in in gradi, primi e secondi. Nel Michelin in gradi e centesimi si secondo. Le coordinate dei posti che m’interessano le ricavo dal GPS del mio Nokia e poi le inserisco nei navigatori. Il GPS mi fornisce in prima versione adatta per il Tom Tom, per poterle utilizzare nel secondo devo ttrasformare i centesimi in frazioni di grado, per farlo devo dividere per 60. Chi ha le coordinate in centesimi deve fare l’operazione opposta, moltiplicare per 60. provate, non ci vuole niente! saluti enzo
    48. stefano scrive:
      ciao,premetto che non ne so nulla e vorrei aprofittare della vostra conoscenza.
      Dovrei individuare su google earth alcuni punti che sono noti solo con: X 1234567 e Y 1234567. Come devo convertirle? Oppure come trovo i punti?
    49. Alessandro scrive:
      Aiuto pleaseeeeee.

      4553.6181N
      01219.4698E

      Per arrivare a longitudine latitudine di Google??

    50. Luca scrive:
      Ciao ho un problema, per lavoro mi hanno dato delle coordinate xy tipo:
      Coord.X Coord.Y
      2345199,3 4865458,24
      come faccio a convertirle in coordinate tipo: 43.12345 - 12.12345 quelle per navigatore gps per intenderci.
      grazie aiutatemi altrimenti non riesco a lavorare

    Scrivi un Commento